Via Monte Delle Gioie 1/d, 00199 Roma
(+39) 0686217054

La SOCITRAS nella Consulta Sicurezza Stradale di Roma Capitale

La Società Italiana di Traumatologia della Strada nella“Consulta Cittadina Sicurezza Stradale, Mobilità Dolce e Sostenibilità” di Roma Capitale.

La “Consulta Cittadina Sicurezza Stradale, Mobilità Dolce e Sostenibilità” di Roma Capitale è stata istituita con deliberazione n. 8 del 3 marzo 2017 dell’Assemblea comunale, (link: Consulta_Cittadina.pdf ), quale “organismo di confronto e concertazione che coinvolge tutti i settori istituzionali e i soggetti pubblici e privati che operano nei campi della sicurezza stradale, della mobilità dolce e della sostenibilità, della inclusività e dell’accessibilità urbana”. Nella Consulta (link a https://romamobilita.it/it/progetti/sicurezza-stradale), la SOCITRAS è presente ed attiva in due Gruppi di Lavoro, rilevanti rispetto ai fini statutari: Gruppo “Cultura” e Gruppo “Utenze Vulnerabili”. Nel primo Gruppo ha presentato un progetto relativo a corsi di “Soccorso-Attesa“. Nel secondo Gruppo ha presentato un progetto relativo a corsi su “Bambini sicuri in viaggio“.

La Consulta, nella riunione d’assemblea del 23 ottobre 2018 convocata per tutte le 24 organizzazioni partecipanti (Università, associazioni specialistiche, associazioni di utenti ) ha approvato due mozioni presentate dall’ Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti, che saranno trasmesse alla Sindaca Virginia Raggi attraverso il Dipartimento Mobilità e Trasporti. La SOCITRAS approva e sostiene le due mozioni, che richiedono all’Amministrazione di Roma Capitale, alle Aziende comunali, ad operatori pubblici e privati, azioni sollecite e concrete per la sicurezza stradale a tutela di “utenze deboli” particolarmente rilevanti.

Leggi la mozione su “Uso dei dispositivi luminosi e di segnalazione acustica dei velocipedi e modalità di parcheggio, di proprietà individuale o in bike-sharing”. Leggi la mozione su “Ravvicinamento dell’adozione di “sistemi di allarme acustico per veicoli elettrici” di categoria M ed N, prima dei termini di legge, a tutela di utenze deboli

I soci SOC.I.TRA.S. che intendono avvalersi di tale accordo potranno prendere contatti con la segreteria, per fax al n. +39.06.86381161 o per e-mail a info@socitras.org.

Il Segretario della S.E.V.D.C., dott. D. Antonio E. Hernando Lorenzo, ed il Presidente della SOC.I.TRA.S., prof. Andrea Costanzo, mostrano il testo dell’accordo appena sottoscritto.

Nella foto, da sinistra a destra, il prof. Andrea Costanzo (Presidente SOC.I.TRA.S.), il dott. Eugenio Laborda Calvo (Presidente S.E.V.D.C.), il dott. Juan Luis Alcaraz Aranzubia (Presidente Sociedad Basca de V.D.C.) ed il prof. Duarte Nuno Vieira (Presidente A.P.A.DA.C.) celebrano l’accordo.

In occasione del 1° CONGRESO MUNDIAL DE VALORACION DEL DAŇO CORPORAL, svoltosi a Buenos Aires dal 6 all’8 ottobre 2006, ove vi hanno partecipato i rappresentanti di Italia, Francia, Spagna, Portogallo, Nord Africa, centro e sud America, si è costituita l’AIDC (Asociacíon International del Daňo Corporal).

ATTO COSTITUTIVO AIDC   |  STATUTO AIDC

con il patrocinio

affiliata
partners